Uniwhere l’app che porta tutta la tua vita universitaria sul tuo cellulare, e lo fa automaticamente.

 

Uniwhere è un’app che porta tutta la tua vita universitaria sul tuo cellulare, e lo fa automaticamente.

Presente quelle app dove inserisci i voti a mano man mano che arrivano? Ecco, noi te li forniamo senza che tu faccia nulla. Basta loggarsi con l’account universitario e boom: sei dentro.

• Il tuo libretto universitario, con tutti i voti e gli esami ancora da dare?
C’è.
• Le tasse che hai pagato o devi ancora pagare all’Ateneo? Ci sono. Gli appelli? Pure. Gli esami?
Idem.
• Ci sono poi: media e base di laurea, la possibilità di simulare l’accettazione di un voto per vedere che effetti ha sulle varie statistiche, puoi anche calcolare che voto devi prendere nei prossimi esami per riuscire a raggiungere un dato obiettivo di media o base di laurea.

E no, non è finita qui.

C’è anche la tua casella di posta elettronica universitaria, già loggata e pronta, un calendario, opportunità di internship, stage, premi, concorsi, …

Insomma: se hai bisogno di qualcosa relativo all’università, puoi pure star certo che in Uniwhere lo puoi trovare.

Scarica l’APP !

Vuoi arrotondare mantenendo il tuo tempo libero?

Desideri un minimo di indipendenza economica, ma hai bisogno di tempo per studiare e vivere la vita? Se vuoi guadagnare con lavori temporanei anche di poche ore, puoi iscriverti a Taskhunters!

Su Taskhunters puoi svolgere lavori che vanno dal data-entry al food delivery, dal promoter al social media marketing e molto altro. Non c’è alcun costo di iscrizione, puoi solamente guadagnare!

ISCRIVITI ORA >

WIFI4EU: INTERNET GRATUITO PER GLI EUROPEI, BANDO A BREVE


L’iniziativa promossa dalla Commissione europea prevede la diffusione in tutta Europa di connessioni internet WiFi libere e gratuite nei luoghi pubblici, come musei, piazze, biblioteche, parchi, ospedali.
L’Unione europea ha stanziato per questo progetto 120 mln di euro che saranno distribuiti tramite buoni, entro il 2020, agli enti pubblici locali che ne faranno richiesta (comuni e gruppi di comuni) e che intendono estendere la copertura Wi-Fi alle zone dove ancora non è presente. La Commissione sta ultimando i provvedimenti amministrativi necessari dopo l’entrata in vigore della legislazione WiFi4EU, il 4 novembre 2017, e la pubblicazione del primo bando è prevista per l’inizio di quest’anno.